Essere povero

Non ci si guadagna nulla a offrire buone condizioni a chi non è ricco; i ricchi sono gli unici a poter accettare delle buone condizioni.
Essere povero è semplicemente la peculiare condizione umana di non essere in grado di accettare condizioni favorevoli.
Essere un contadino povero implica non poter mai usufruire di quei benefici che i politici offrono o promettono e rimanere alla mercé di quegli ideali che possono solo rendere i ricchi più ricchi e i poveri più poveri.

[Halldór Laxness, Gente indipendente, Iperborea 2004]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...