L’ultima ruota del carro

Il senso profondo della Resistenza sembra anche a me, che sono uno dei tanti aderenti e che sono l’ultima ruota del carro, consistere nella volontà di partecipare alla storia, la quale non ha soluzioni di continuità.
La Resistenza è infatti uno stimolo affinché il cittadino intervenga ininterrottamente negli avvenimenti del suo tempo.
In altre parole, il valore della Resistenza si potrebbe riassumere così: noi facciamo questo nel ’41, nel ’42, nel ’43, nel ’44, perché noi facciamo, voi facciate, nel ’45, nel ’46, nel ’47, e avanti, finché a una vita di assenza continui ad opporsi una vita di presenza.
[Cesare Zavattini]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...