Tranne i nemici di classe

Attualmente, nel nostro paese, il lavoro d’educazione e di rieducazione dell’uomo è fatto nel quadro di un movimento di massa. Anche le ragazze si impegnano nel lavoro di educazione e rieducazione dell’uomo, affermando con certezza che tutti, tranne i nemici di classe, possono essere rieducati.
In modo analogo, nel nostro paese, si riescono ad educare anche le canaglie, altrove considerate incorregibili.

[Kim Il Sung, Creiamo una letteratura e un’arte adeguata alla età del Tcheullima, Conversazione con scrittori, compositori e cineasti – 27 novembre 1960; in Opere Scelte, II, Editori Riuniti 1967]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...