Sciopero in dul Baset

Ai cap ch’è turnàa sü la vuš:
“Fe ‘nda i  telar, liger.
Fe ‘nda i telar o si licenziàa”.
Ma i uperari in mež ai curidur
Stan setàa giò su i casett di spœul
E aj cantan i  canzon dul sucialismo.
“Ven fœura dul Cumon, Bufon,
T’em tœuj i scarp
par andà a Roma”.
Con la so panscia mola
e i  so gambett da selas
Ul Baset l’è già scapàa a Milan.
Can gh’è la malparada
dumandegh mia ul curacc.
Nanca dadrée di füšji spianàa.
E avanti i don cui zocur in man.
Han ciapàa anca la Celesta,
E gh’è già rivàa Ngiulin.
“Tignel, o i  carabigner ga sparan.
Tignel, cal g’ha do tušan da tirà
grand”.
E va’n sciopero anca ul Maino,
Anca ul Belora e ul ‘Ceste Pasta.
Anche Büsti Grand.
I padron, a puš di vedar, scultan
Stremii i pugn sü i mür
E ul rimbumbà da la rizada.
Cu i did fan caminà ul rušari,
Ma cui urecc ben vert, aj speran
Da sentì sparà.

SCIOPERO ALLA BASSETTI

Ai capi è ritornata su la voce:
“Fate andare i telai, disgraziati.
Fate andare i telai o siete licenziati”.
Ma gli operai in mezzo ai corridoi
Stanno seduti sulle cassette di spole
E cantano le canzoni del socialismo.
“Vieni fuori dal Comune, Buffoni.
Ti abbiamo comprato le scarpe
per andare a Roma”.
Con la sua pancia molle
E le sue gambette di sedano
Il Bassetti è già scappato a Milano.
Quando le cose vanno male
Non chiedetegli il  coraggio.
Neppure dietro i fucili spianati.
E avanti le donne  con gli zoccoli in mano.
Han preso anche la Celeste,
ed è già arrivato Angiolino.
“Tenetelo, o i carabinieri gli sparano.
Tenetelo, che ha due bambine da tirare
grandi”.
E va in sciopero anche il Maino,
anche il Bellora e l’Alceste Pasta.
Anche Busto Arsizio.
I padroni, dietro i vetri, ascoltano
Spaventati i pugni sul muro
E il  rimbombare dell’acciottolato.
Con le dita fanno camminare il rosario,
ma con le orecchie ben aperte, sperano
di sentire sparare.

[Umberto Bossi, Sciopero alla Bassetti, in “Ul bartavèll”, pubblicazione annuale della sezione del PSI di Calcinate del Pesce, Bobbiate e Capolago, anno 1982]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...