La Repubblica

Prefazione inedita a La Repubblica di Platone

La Repubblica (in greco Πολιτεία, Politéia), è la storia del quotidiano che ho fondato nel 375 a.C., un giornale organico e sorprendente, anche rivoluzionario se si considera che gli articoli sono redatti in forma di dialogo. Come collaboratori ho scelto alcuni amici di vecchia data, li ho invitati a un apericena a casa mia al solo scopo di convincerli a diventare giornalisti della mia testata: Anassagora, Aristotele, Teodoro, Epicuro, Menippo, Pitagora e perfino Socrate che non ha mai amato la scrittura. Epicuro ha un po’ tergiversato ma alla fine ha ceduto. Tutti insieme formiamo la redazione e tutti ci adattiamo di volta in volta a ricoprire diversi ruoli e mansioni, come il correttore del correttore automatico o il curatore della pagina dei necrologi. Per dare la possibilità ai nostri lettori di aggiornarsi in tempo reale ho creato anche la Repubblica on-line dove ogni collaboratore cura il proprio blog; particolarmente seguito è il blog di Socrate, con commenti spesso lunghi e retorici tra i lettori più ignoranti che fanno finta di sapere tutto ma non sanno niente, il blog di Aristotele è il più amato dai sub e dai maestri di nuoto, il blog di Epicuro si occupa soprattutto di temi legati al piacere di fare le cose come addobbi, decorazioni, cornici, giardinaggio, quello di Anassagora è seguito dagli agricoltori che qui hanno un terreno fertile per scambiarsi conoscenze sui semi, i frutti, le lune, quello di Pitagora, esperto di ortaggi, è il preferito dai vegetariani e vegani, nel blog di Menippo troviamo la satira, specialmente rivolta alla rivalità tra quotidiani nel contendersi il fondo delle gabbie dei pappagallini.

Platone, 360 a.C.

One Comment

  1. Alberto

    n gioiellino, un’intrusione deliziosa, garbata e feroce, nella Repubblica di ieri e, soprattutto, nelle molte e sconclusionate “repubbliche” di oggi.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...