Amara è l’umanità

Amare l’umanità
significa
odiarne le meschinità.
Che siano di un individuo
o di un’intera comunità.

I poli non sono opposti:
la vittima non è,
senza un carnefice;
e questi sfrutta solo
l’altrui vulnerabilità.

E allora?
Per capire l’intero
smettiamo di guardare
solo la comoda metà.
Anche questa è meschinità.

Trieste, 3/3/2018

[Claudio Cozza]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...