Materialismo dialettico

Cop-Castronuovo-bConservare a lungo il suo corpo… in pratica Stalin lanciava già l’idea che avrebbe presto assunto una forma, non senza contestazioni. Tra i convocati c’era anche Trockij che, ironizzando sul proposito di rimpiazzare le reliquie dei santi con quelle di Lenin e alludendo ai compagni di provincia convinti che la scienza avesse i mezzi per conservare un corpo, si rivolse a loro affermando: “A costoro vorrei dire che non hanno capito assolutamente nulla della dialettica marxista”. E con ciò intendeva affermare che tale dialettica non prevede di trasformare le spoglie di un politico in reliquie, il che suonerebbe come qualcosa di sacerdotale e sarebbe un insulto alla memoria del morto. La contestazione fu raccolta, e qualcuno arrischiò che per onorare l’operato di Lenin poteva essere sufficiente sostituire il nome della città di Pietrogrado in Leningrado.

[Antonio Castronuovo, Ossa, cervelli, mummie e capelli, Quodlibet 2016]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...