Ridurre il bizzarro

Secondo la mia opinione, il bizzarro va ridotto. Ma ridurlo non è cosa facile, poiché è assai più facile del non straordinario.
Gli antichi dicevano: “Dipingere gli spiriti è facile, dipingere gli uomini è difficile”. Non avendo gli spiriti una base reale, è facile ingannare la gente.
Per ridurre il bizzarro, occorre per prima cosa lavorare molto sulle basi, altrimenti non si otterrà il risultato desiderato. Se vogliamo far “arte per la società”, non possiamo lesinare alcuno sforzo.

[Discorso del signor Lu Hsün del 21 febbraio 1930 all’Università d’Arte Zhonghua di Shanghai]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...