Ermanno Rea

STORIA DELLA LETTERATURA ITALIANA

Ermanno Rea, nato a Napoli nel 1927, vive fra Roma e Milano. Ha collaborato con numerosi quotidiani e settimanali. Con Mistero napoletano ha vinto il premio Viareggio 1996. Con Fuochi fiammanti a un’hora di notte (Rizzoli) ha vinto il premio Campiello 1999.
Tra i suoi altri libri ricordiamo inoltre L’ultima lezione (Einaudi, 1992), Il Po si racconta (Il Saggiatore, 1996) e La dismissione (Rizzoli, 2002).

[Ermanno Rea, Mistero napoletano, Einaudi 1995]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...