Il succhiafiato

SICILIA

LEGGENDE

Il gongilo è una specie di lucertola, completamente inoffensiva, che mangia insetti. In Sicilia, però, è conosciuto come “tirasciatu”, cioè succhiarespiro. Quando sono stato a Ravanusa mi hanno raccontato che il gongilo non resiste all’odore del latte, di cui è ghiotto. Allora bisogna stare attentissimi perché può infilarsi nelle culle dei neonati, entrare nelle loro bocche e soffocarli. Sarà anche una leggenda, però come si spiega che, non solo in Sicilia ma un po’ ovunque, per catturare i serpenti si usa una scodella di latte?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...