Findus

Faceva l’edicolante a Terni. Consegnava il giornale – qualunque giornale fosse, il Manifesto o il Secolo d’Italia – guardando il cliente con lo stesso sguardo inespressivo. I negozianti della zona lo chiamavano Findus perché aveva la pupilla grigia e l’occhio vitreo e leggermente incavato, come quello del pesce non molto fresco.

SOPRANNOMI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...