Raffaello Brignetti

STORIA DELLA LETTERATURA ITALIANA

Raffaello Brignetti è nato all’isola del Giglio nel 1921. Dopo la guerra e la prigionia si è laureato in lettere con Ungaretti e ha fatto l’inviato speciale. Oggi vive tra Roma e l’isola del’Elba. I suoi libri: Morte per acqua (Sansoni, 1952), La deriva (Einaudi, 1955), La riva di Charleston (Einaudi, 1960), Allegro parlabile (Rizzoli, 1965) e La spiaggia d’oro (Rizzoli, 1971).

[Raffaello Brignetti, Il gabbiano azzurro, Einaudi 1974]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...